seminario fondamentali della stampa 3D

AVVISO: il seminario si terrà a distanza. Durante la lezione verranno poi date indicazioni per concordare e completare la propria stampa in presenza nei giorni successivi.

 

TUTOR: Daniele Vendrame

Questo seminario, in edizione online, fornisce le conoscenze introduttive per poter gestire in piena autonomia una stampa 3D su stampanti FDM.
Verranno analizzate le caratteristiche di un modello per la stampa e il suo corretto avviamento e il processo di stampa.
Verranno quindi fornite nozioni basilari di slicing tramite il software Cura e gestione di una stampante FDM. I partecipanti verranno abilitati all’utilizzo di una stampante Ultimaker3 presso i laboratori per la didattica, con un pacchetto di ore a disposizione.
Seguiranno altre due giornate dedicate ad approfondimenti sulla stampa di parti di modelli di architettura e di design

 

ATTREZZATURE E SOFTWARE UTILIZZATI:

  • Computer PC o MAC
  • Rhinoceros 5 o 6, anche in versione di prova link
  • Slicer CURA 4.4 o più recenti link
  • Meshmixer (facoltativo) link

(software da scaricare prima della lezione)

 

CONTENUTI DEL CORSO:

  • Stampa 3D FDM in breve
  • Materiali che si possono stampare
  • Caratteristiche di un modello per la stampa 3D
  • Slicing
  • Esercizio, revisione collettiva e commenti.
  • Esportazione gcode: raccomandazioni sulla gestione dei file
  • Trattamento dei modelli e finitura, cenni

 

EDIZIONI DEL SEMINARIO:

 

DOMANDE FREQUENTI

 

PER LE EDIZIONI ON LINE

piattaforma per meeting e di condivisione verranno comunicati dopo l’iscrizione assieme alle istruzioni per l’accesso

modalità di conclusione: consegna di esercizi

 

PREREQUISITI:

conoscenza base di modellazione 3D

 

ATTESTATI e CREDITI:

idoneità all’uso delle attrezzature di stampa del laboratorio

 

NON SONO PREVISTI CREDITI FORMATIVI PER LA PARTECIPAZIONE

 

CHIUSURA LISTA:

le iscrizioni si chiudono 2 giorni prima dell’inizio delle lezioni e sono accettate fino al limite di posti previsto.

Il seminario verrà attivato con un minimo di 5 iscrizioni.