seminario videomaking – fondamenti di ripresa e montaggio

DOCENTE: Giuseppe Ferrari

Il seminario offre le conoscenze base per la progettazione di narrazioni video, esplorando i differenti approcci e competenze che caratterizzano le produzioni di immagini in movimento. 

L’obbiettivo è di fornire le informazioni atte a sviluppare una consapevolezza del linguaggio video e una padronanza nell’ambito della ripresa digitale e nella postproduzione.

 

ATTREZZATURE E SOFTWARE UTILIZZATI:

Videocamere digitali, fotocamere Reflex e DSLR, Adobe Premiere

 

CONTENUTI DEL SEMINARIO:

Trattazione tecnica, teorica e dimostrazione pratica dedicata alle tecniche di ripresa video, a partire dai concetti di frequenza dei fotogrammi e dalla storia delle tecnologie del precinema e del cinema delle origini, passando per i tipi di scansione, le caratteristiche dei sensori, ottiche, messa a fuoco, diaframma, aspect ratio, risoluzione, bitrate, white balance, profondità di campo, istogramma, audio meters, campi, inquadrature, movimenti di macchina, ruoli in una troupe cinematografica.

Excursus tecnico sulle piattaforme di montaggio video, attraverso la spiegazione del programma di editing video professionale Adobe Premiere. Il percorso parte dai presupposti logici che regolano il comportamento e l’interfaccia del software, e si dipana attraverso l’intero workflow del programma: pulsanti, preferenze, opzioni d’uso, spazi di lavoro. Creazione di un progetto, clip import, ingest, scratch disks, presets, creazione sequenze, organizzazione files e cartelle, proxy media. Pannelli di ricerca, markers, interpret footage, tracce. Tecniche di trimming, shortcuts, transizioni, effetti, motion, inserimento testi e grafiche, mixing audio, color correction di base, render, compressione, export.

Il seminario è caratterizzato dalla messa in pratica di tutti gli argomenti trattati attraverso esercitazioni di gruppo.

 

EDIZIONI DEL SEMINARIO:

 

PREREQUISITI:

è necessario disporre di un proprio portatile con installati Adobe CC Photoshop, Premiere. Una versione di prova gratuita è disponibile all’indirizzo http://www.adobe.com/it/downloads.html.

Utile avere una strumentazione di ripresa digitale video.

 

ATTESTATI e CREDITI:

sono previsti 2 CFU riconosciuti dal DCP al superamento della percentuale minima del 70% di ore di partecipazione, più il superamento della prova finale.

2 CFU in tipologia D o F (a scelta dello studente) per la:

  • triennale di Disegno industriale e multimedia
  • magistrale di Design del prodotto e della comunicazione visiva
  • triennale di Design della moda e arti multimediali
  • magistrale di Arti visive e moda
  • magistrale di Teatro

Per gli studenti di altri corsi di studio il riconoscimento dei crediti non è automatico, è necessaria una preventiva richiesta al direttore del corso di studio. Per i dettagli, consultare la seguente pagina.

La presenza alla prima lezione è considerata obbligatoria, e condiziona la possibilità di proseguire nella frequentazione del seminario. Eventuali assenze giustificate andranno comunicate prima del giorno di lezione.

Non è prevista la reiterazione (replica della partecipazione allo stesso seminario). Se vi è un particolare interesse per il contenuto di tutte o alcune lezioni di una edizione, è possibile concordare la propria presenza con il docente, senza avere diritto ad alcun credito formativo. È invece possibile iscriversi a seminari diversi.

 

CHIUSURA LISTA:

le iscrizioni sono accettate fino al limite di posti previsto.

Gli studenti esclusi, perché oltre il limite di posti indicato, possono presentarsi la prima ora del primo giorno per usufruire di eventuali rinunce o assenze ingiustificate. L’eventuale sostituzione avverrà rispettando l’ordine della lista di iscrizione.

Il corso verrà attivato con un minimo di 12 iscrizioni.