seminario lavorazione dei materiali

DOCENTE: Alberto Favretto

 

CONTENUTI:

Durante le prime due giornate verranno illustrati tutti gli strumenti e le macchine presenti negli atelier, le potenzialità e possibilità di impiego dei materiali quali gesso, legno e ferro con esempi e dimostrazioni pratiche.

Durante le successive due giornate gli studenti verranno suddivisi in gruppi che affronteranno e svilupperanno un progetto condiviso, scelto in base al tipo di materiale, nel quale sperimenteranno le relative nozioni apprese.

 

MATERIALI, STRUMENTI E ATTREZZATURE:

Ferro
Ferro e altri metalli, Impiego dei profilati e semilavorati, Strumenti e tecniche per il taglio, Saldatura del ferro e altre tecniche di fissaggio, Tecniche base di finitura e trattamenti

Legno
Legni masselli e compositi, Impieghi, Strumentazioni per la lavorazione,
Tecniche base di fissaggio, Tecniche base di finitura e trattamenti

Gesso e Argilla
Preparazione del gesso, Calco in gesso, Stampo in gesso, Possibilità dei materiali di riproduzione, Argilla plastica, Tecniche di modellazione, Barbottina, Smalti e cristallina, Terracotta, ceramiche, porcellane.

 

EDIZIONI DEL SEMINARIO:

 

DOMANDE FREQUENTI

 

ATTESTATI e CREDITI:

sono previsti 2 CFU riconosciuti dal DCP al superamento della percentuale minima del 70% di ore di partecipazione, più il superamento della prova finale.

2 CFU in tipologia D o F (a scelta dello studente) per la:

  • triennale di Disegno industriale e multimedia
  • magistrale di Design del prodotto e della comunicazione visiva
  • triennale di Design della moda e arti multimediali
  • magistrale di Arti visive e moda
  • magistrale di Teatro

Per gli studenti di altri corsi di studio il riconoscimento dei crediti non è automatico, è necessaria una preventiva richiesta al direttore del corso di studio. Per i dettagli, consultare la seguente pagina.

La presenza alla prima lezione è considerata obbligatoria, e condiziona la possibilità di proseguire nella frequentazione del seminario. Eventuali assenze giustificate andranno comunicate prima del giorno di lezione.

Non è prevista la reiterazione (replica della partecipazione allo stesso seminario). Se vi è un particolare interesse per il contenuto di tutte o alcune lezioni di un’edizione, è possibile concordare la propria presenza con il docente, senza avere diritto ad alcun credito formativo. È invece possibile iscriversi a seminari diversi.

 

CHIUSURA LISTA:

le iscrizioni sono accettate fino al limite di posti previsto.

Gli studenti possono aggiungersi oltre il limite di posti indicato, per usufruire di eventuali rinunce o assenze ingiustificate. L’eventuale sostituzione avverrà rispettando l’ordine della lista di iscrizione. Il giorno prima dell’inizio del seminario il docente comunicherà agli iscritti la loro accettazione e le istruzioni per procedere.

Il seminario verrà attivato con un minimo di 6 iscrizioni.

Calendario seminari tecnici dei Laboratori per la didattica